Disegni vettoriali

Adesivi e pellicole

Vetro: arte e artigianato

Disegni dal web

Disegni Vettoriali Gratis.

Contatti

Il formato vettoriale EPS ed altri formati di uso comune.

catalogo di disegni per vetrate artistiche e stencil adesivi per pittura di pareti

I Logotipi e tutti i disegni da noi elaborati,
vengono forniti nel formato EPS.
EPS è l’abbreviazione di Encapsulated PostScript; è uno standard trasferibile su tutte le piattaforme (PC, Mac, Unix, ...).
Originariamente il formato è stato sviluppato per la rappresentazione esclusiva di informazioni vettoriali (caratteristiche di linee, aree di riempimento e colori anziché mappe di punti).
Oggi il formato può includere anche mappe di punti.

La differenza in "definizione" tra un disegno vettoriale ed uno bitmap.

Formato vettoriale: ingrandendo l'immagine, la definizione rimane come l'originale.
Formato bitmap: ingrandendo l'immagine la definizione peggiora rispetto all'originale.
 

Il vantaggio del formato vettoriale rispetto al formato bitmap è che, descrivendo il marchio attraverso caratteristiche geometriche, la definizione non è vincolata alla dimensione di stampa e si presta ad istruire percorsi di taglio (intaglio tramite plotter a lama).
I marchi descritti attraverso il formato EPS, anche se fortemente ingranditi, non presentano scalettature o sfocature. A richiesta possiamo fornire i disegni anche in altri tipi di formato: AI, CDR, SVG, DXF ecc.

I programmi per il disegno vettoriale.

Esistono diversi programmi per l'elaborazione e la creazione di disegni vettoriali, tra i più diffusi vi sono: Adobe Illustrator, Corel Draw, il compianto Macromedia Freehand (assorbito da Adobe e fermato alla versione MX11).
Inoltre non si può fare a meno di citare Inskape, un ottimo programma gratuito ed open source disponibile anche in lingua italiana.

Inskape. Il disegno vettoriale di una Ferrari realizzato con Inskape.
Adobe Illustrator. Illustrazione vettoriale creata con Adobe Illustrator.